Fluffosa con infuso di mela, carote e zenzero

Mio marito qualche sera fa mi ha fatto una sorpresa portando a casa un sacchetto con un mix di farine antiche, è da tanto che le stavo cercando ed ecco che lui mi ha accontentato.

Il sacchetto contiene un mix di farina di solina, una varietà molto antica di frumento tenero che nasce proprio qui sull’appennino abruzzese, farina di grano duro Saragolla e farina di grano duro Senatore Cappelli;  la bottega dove mio marito ha preso questo mix la usa principalmente per la panificazione ma ho voluto sperimentare e il risultato è davvero ottimo.

Non ho fatto la classica fluffosa all’acqua ma questo volta ho usato un infuso di mela, carote e zenzero.

fluffosa-con-infuso

Fluffosa con infuso di mela, carote e zenzero

Piatto Breakfast
Keyword chiffon cake, fluffosa, senza latte, torta all'acqua, torta da colazione
Cottura 50 minuti

Ingredienti

  • 6 uova
  • 270 gr di zucchero
  • 300 gr di farina(mix di solina, saragolla e senatore cappelli)
  • 200 ml di infuso di mela, carote e zenzero
  • 120 ml di olio di semi di soia
  • 16 gr di lievito per dolci
  • 8 gr di cremor tartaro
  • 1/2 limone grattugiato

Istruzioni

  1. Preparare l'infuso e lasciarlo raffreddare completamente

  2. In una ciotola versare la farina e lo zucchero, la bustina di lievito, e iniziare a mescolare con una frusta a mano per amalgamare il tutto. Pian piano versare l'infuso e lo incorporarlo al composto.

  3. Aggiungere l’olio di semi e mescolare per bene

  4. Prendere le uova a temperatura ambiente e separare l’albume dai tuorli

  5. Incorporare i tuorli all’impasto e mescolare con la frusta.

  6. Aggiungere la buccia di limone grattugiata

  7. Prendere gli albumi che erano stati messi da parte e con uno sbattitore elettrico montarli a neve ben ferma. Aggiungere una bustina di cremor tartaro e mescolare ancora.

  8. Incorporare gli albumi all’impasto un cucchiaio alla volta, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto. 

  9. Prendere uno stampo per chiffon cake da 26 cm e versare l’impasto. Lo stampo non deve essere né unto né infarinato!

  10. Cuocere in forno statico a 165° per 50 minuti circa( fare sempre la prova stecchino)

  11. Una volta sfornata la chiffon cake deve riposare capovolta dentro il suo stampo per 2 o 3 ore.

  12. Passato il tempo dovrebbe staccarsi da sola, oppure ci si può aiutare con un coltello per staccare delicatamente i bordi.

Se non riuscite a trovare questo mix di farine potete usare tranquillamente la farina 00. Provatela con l’infuso che più vi piace e fatemi sapere cosa ne pensate.

Comments

comments

Melania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *