Tarallucci al vin santo con semi di anice

Complice una domenica pomeriggio a casa con mio marito, una bottiglia di vin santo in dispensa che non vedeva l’ora di essere aperta ed ecco che nasce questa ricetta semplice che appartiene alla tradizione, dei tarallucci fatti a quattro mani perchè le cose fatte in compagnia di chi ami sono sempre le più belle e le più buone.

tarallucci-vin-santo

Tarallucci al vin santo con semi di anice


Keyword anice, vin santo

Ingredienti

  • 100 ml di vin santo
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 50 gr di zucchero
  • 8 gr di lievito per dolci
  • 250 gr di farina 00
  • altro zucchero per guarnire
  • un/due cucchiaini di semi di anice

Istruzioni

  1. In una ciotola versare il vin santo, l'olio di semi, lo zucchero, il lievito e i semi di anice

  2. Aggiungere poco per volta la farina e iniziare a mescolare con le mani l'impasto.

  3. Quando l'impasto diventa più consistente continuare ad impastare con le mani sul piano di lavoro fino ad utilizzare tutta la farina.

  4. Mettere un po'di zucchero in un piatto e rivestire una teglia con un foglio di carta da forno.

  5. Prendere un po' d'impasto, allungarlo sul tavolo con le mani fino a formare un bastoncino, girarlo su se stesso per creare il tarallo.

  6. Se volete formare delle ciambelline prendere un po' d'impasto, formate dei cordoncini sottili di circa 15 cm, piegateli a metà, attorcigliate i due capi uno attorno all'altro e chiudete ad anello, infilando nel cappio le due estremità.

  7. Passare il taralluccio o la ciambellina nello zucchero solo da un lato facendolo aderire bene alla superficie.

  8. Trasferite man mano i tarallucci sulla placca rivestita di carta forno, mantenendo la parte zuccherata verso l'alto.

  9. Infornare a 180° in forno statico per circa 20 minuti fino a che i tarallucci risulteranno dorati.

  10. Sfornate e lasciate raffreddare su una griglia.

Attenzione, questi tarallucci sono uno tira l’altro 🙂

ciambelline-vin-santo

 

Comments

comments

Melania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *