Pan brioche allo yogurt

Ultimamente ho la fissa per i lievitati sia dolci che salati.. oggi vi lascio la ricetta di un pan brioche senza uova e senza burro davvero soffice grazie alla presenza del water roux.. non vi spaventate non è nulla di strano, è semplicemente una combinazione di farina e acqua in rapporto di 1 a 5 che rende un lievitato davvero soffice.

pan-brioche-allo-yogurt

Pan brioche allo yogurt
Che ne pensi?
Stampa
Ingredienti
  1. Per il water roux
  2. - 25 gr di farina 00
  3. - 125ml di acqua
  4. Per l'impasto
  5. - 240 gr di farina 00
  6. - 240 gr di farina manitoba
  7. - 2 gr di lievito di birra secco
  8. - buccia grattugiata di un limone
  9. - 80 gr di zucchero semolato
  10. - 125 ml di latte a ridotto contenuto di lattosio
  11. - 125 ml di yogurt alla vaniglia a ridotto contenuto di lattosio
  12. - 40 ml di olio di semi di girasole
  13. - un cucchiaino di aroma di vaniglia (opzionale)
  14. - mezzo cucchiaino di zucchero
Procedimento
  1. Per il water roux: in un pentolino, aggiungere i 25 g di farina e man mano aggiungere l’acqua mescolando, per evitare la formazione di grumi. Far cuocere a fuoco basso, mescolando sempre fino a che il composto si addensa e diventa quasi gelatinoso. Lasciar raffreddare completamente.
  2. Per l'impasto: in un contenitore mescolare le due farine con il lievito e lo zucchero, aggiungere lo yogurt, il latte, il water roux e l'aroma di vaniglia. Mescolare, aggiungere l'olio a filo e iniziare a lavorare il panetto. Per ultimo aggiungere il sale.
  3. Spostare il panetto su un piano infarinato e lavorarlo per circa 10 minuti.
  4. Far lievitare il panetto in un luogo asciutto coperto da canovaccio per circa 3 ore (consiglio di metterlo in forno e lasciare la lucetta accesa oppure preriscaldare il forno a 50°, spegnerlo e inserire il panetto).
  5. Trascorso il tempo necessario riprendere il panetto, dividerlo in 6 parti, stendere ogni parte con il mattarello, formando un rettangolo, prendere due estremità dalla parte più corta, unirle e arrotolare per il senso della lunghezza.
  6. Mettere in una teglia da plumcake coperta da carta da forno.
  7. Procedere così per tutti, posizionandoli uno di fianco l'altro.
  8. Far lievitare fino al raddoppio e fino al raggiungimento dei bordi dello stampo.
  9. Infornare in forno statico a 180° per circa 30 minuti nella parte bassa del forno o fino a completa doratura della superficie.
  10. Se dovesse scurirsi troppo la superficie, coprite con carta d’alluminio.
  11. Trascorso il tempo di cottura, fate intiepidire e sfornate.
  12. Conservare avvolto in pellicola trasparente e rimarrà soffice soffice.
Le Ricette di Casina http://www.lericettedicasina.com/
Ho usato sia il latte sia lo yogurt a ridotto contenuto di lattosio per poter essere gustato anche da chi è intollerante al lattosio.

Da assaporare a colazione oppure a merenda spalmando una fetta con una buona marmellata 😉pan-brioche-senza-uova

Comments

comments

Melania

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *