Plumcake al cioccolato, zenzero e cannella [senza latte]

 Chi di voi non vorrebbe svegliarsi tutte le mattine con una delizia di queste? Oggi vi propongo il mio plumcake al cioccolato super leggero perchè contiene solo gli albumi ed è senza latte e senza burro.

Tempo fa in un mercatino di prodotti tipici sono stata rapita da uno stand che vendeva spezie di tutti i tipi e ho acquistato un mix di cannella e zenzero: due spezie dalle incredibili proprietà benefiche per il nostro organismo.

Le ho sperimentate in questa ricetta e devo dire che il risultato è stato davvero sorprendente.

plumcake-cioccoalto-zenzero

Plumcake al cioccolato, zenzero e cannella
Un plumcake soffice fatto di soli albumi, cioccolatoso e senza latte
Che ne pensi?
Stampa
Ingredienti
  1. - 3 albumi
  2. - 170 gr di zucchero di canna
  3. - 170 gr di farina
  4. - 30 gr di cacao amaro
  5. - 1 cucchiaio di zenzero e cannella
  6. - 16 gr di lievito per dolci
  7. - 100 gr di olio di semi
  8. - 150 gr di acqua
Procedimento
  1. Montare gli albumi a neve.
  2. In una ciotola unire gli ingredienti secchi: farina, cacao, zenzero e cannella e infine il levito.
  3. In un'altra ciotola mescolare lo zucchero con acqua e olio.
  4. Unire i due composti e mescolare con una frusta elettrica o a mano per evitare che si formino grumi.
  5. Aggiungere gli albumi montati a neve e mescolare con una spatola dal basso verso l'alto.
  6. Ungere con l'olio uno stampo da plumcake, infarinarlo leggermente e aggiungere il composto.
  7. Infornare a 180° per 30 minuti: fate sempre la prova stecchino, che deve uscire asciutto.
Le Ricette di Casina http://www.lericettedicasina.com/

Il plumcake resta soffice per diversi giorni.

plumcake cioccolato speziato

Se usate Instangram e provate una  mia ricetta usate l’hashtag #lericettedicasina sarò ben felice di vedere il vostro risultato e di ricondividere la vostra foto

 

 

Altre idee

Share
Share on Facebook0Tweet about this on TwitterPin on Pinterest21Share on Google+1

Comments

comments

Melania

Melania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *